CAVIGLIA E PIEDE

  • caviglia

 

La caviglia dolorosa dello sportivo è una condizione molto frequente e spesso costringe a lunghi periodi di riposo. La caviglia (vedi tutorial sull'anatomia della caviglia) è un articolazione molto vulnerabile ai traumi che possono generare lesioni legamentose  e quindi instabilità ma anche fratture di uno o più malleoli o a volte gravi patologie della cartilagine che talvolta possono essere curate mediante trapianti di condrociti autologhi o in taluni selezionati casi mediante innesti di tessuti osteocartilaginei prelevati da donatore (fresh talar osteochondral allograft). Capita inoltre che lo sport praticato a livelli agonistici come il calcio generi rigidità e dolore dovuto alla formazione di osteofiti (escrescenze osse) all’interno dell’articolazione questo a causa dei ripetuti calci alla palla durante la pratica sportiva. Questa condizione patologica è molto frequente è viene trattata con successo mediante trattamento artroscopico con rapido ritorno allo sport ai livelli precedenti l'inizio della sintomatologia dolorsa.

In caso dicaviglia instabile, rigida e/o dolorosa presso la nostra Unità Operativa i Medici dopo avervi visitato prescriveranno le indagini corrette per effettuare la diagnosi. Spesso la terapia fisica e la riabilitazione sono sufficienti a risolvere il vostro problema ma talvolta la chirurgia è necessaria. I Medici della nostra equipe sono abili a risolvere il vostro problema con le più moderne tecniche anche in artroscopia per curare la vostra caviglia con l’obiettivo di farvi tornare allo sport.

Un altro problema che frequentemente coinvolge gli sportivi, soprattutto quelli amatoriali, è la rottura del tendine d'Achille (clicca qui e leggi l'articolo per avere dettagliate informazioni sulla rottura del tendine d'Achille).

Consulta il nostro sito web all’area dedicata alla caviglia per avere più informazioni.

 

articoli UTILI CORRELATI